SanGrato

Vitigni e percentuale: 85% Nebbiolo – 15% Cabernet Sauvignon – 5% Barbera

Età media dei vigneti: 35 anni

Esposizione: sud

Altitudine: 370 / 400 m slm

Terreno: argilloso – calcareo

Sistema di allevamento: guyot ad archetto

Numero ceppi per ettaro: 5000

Produzione media annua: 1000 bottiglie 0,75 l – disponibilità limitata

Vendemmia: raccolta manuale a fine Settembre, preceduta dal diradamento a fine estate dei grappoli in eccesso

Vinificazione: questo vino viene prodotto solo nelle annate migliori. La vinificata è in acciaio: l’uva dopo la raccolta subisce una diraspatura e pigiatura. La fermentazione alcolica di questo mosto avviene a contatto con le bucce e dura qualche giorno. La temperatura è costante e controllata al fine di estrarre colore ed un lieve tannino. Terminata questa,  prima dell’affinamento, completa ancora la fermentazione malo-lattica. Riposa per circa 9 mesi prima dell’imbottigliamento.

Caratteristiche: alla vista il vino è di un colore rosso rubino brillante. Il profumo è fine e delicato con notevoli sentori di
frutta fresca e lievi di violetta. Al gusto si presenta in armonia con gli altri sensi. L’ingresso è ampio, caldo, e la leggera astringenza del tannino  avvolge elegantemente la bocca con persistenza. Questo vino esprime tutta la sua raffinatezza con qualsiasi piatto, dalla classica selezione di formaggi a fine pasto ai secondi di carne, oppure dai primi ad un aperitivo ‘diverso dal solito’.

Temperatura di servizio: 15° – 16° C

altri vini

VENTUNO Brut Rose’ Millesimato

Spumanti

Dolcetto d’Alba DOC

Rossi

Piemonte DOC Moscato Passito Montaldi

Bianchi
Menu